La nostra storia

Giacomo & Gioconda e la storica Cascina Faia


Una storia che affonda le radici in un territorio ricco di tradizione e bellezza, tra le colline delle Langhe e del Monferrato, segnata dalla scelta coraggiosa di Giacomo e Gioconda – eredi di due famiglie di produttori di vino a Calosso, attive sin da inizio secolo – di dare vita ad un progetto autonomo.

Nasce così la nostra azienda, quando Giacomo e Gioconda, agli inizi degli anni ‘50, decidono di acquistare la storica Cascina Faia sulle colline di Santa Libera di Canelli, una delle migliori zone per la produzione del Moscato d’Asti D.O.C.G. di cui oggi è riconosciuta la sotto-zona “Moscato Canelli”.

Da Cascina Valdirosa a oggi

Le attività, inizialmente concentrate nei dintorni della Cascina Faia, si sono progressivamente ampliate con l’acquisto della Cascina Valdirosa e dei vigneti di Calosso e Santo Stefano Belbo, accuratamente selezionati in base all’esposizione e alle caratteristiche del terreno, avendo bene a mente le esigenze di ogni vitigno.

La nostra è una famiglia e ogni componente dà il proprio contributo. Oggi, la gestione dell’azienda è affidata ad Alessandro, sin da giovane al fianco del padre Giacomo nella conduzione dell’azienda, e al figlio Flavio Giacomo, enotecnico, coadiuvati da Piera, da oltre 40 anni al fianco di Alessandro.


Una tradizione di viticoltori


 

La Filosofia

Territorio e Biodiversità


Oltre al coraggio e alla passione per i vini di alta qualità, Giacomo e Gioconda ci hanno lasciato in eredità un profondo rispetto per il territorio e per le biodiversità.

Oggi sono circa 20 gli ettari di vigneti coltivati e ogni singolo passaggio – dalla coltivazione delle uve alla vinificazione – è curato con attenzione con l’obiettivo di esaltare le caratteristiche di ciò che nasce in vigna.

La scelta di gestire direttamente i processi di coltivazione delle uve – dall’impianto del vigneto alla raccolta e selezione dei grappoli – ci consente di adottare sistemi di produzione a basso impatto ambientale, nel rispetto del territorio e della salute dell’uomo.

Questi sono i principi che da sempre ispirano la nostra attività e che, oggi, si traducono nel rispetto dei disciplinari regionali di produzione agricola integrata e qualità sostenibile certificati dall’ “ape in volo”, marchio del sistema SNQPI.

Qualità Sostenibile

Ma non è tutto. Rivolgiamo un’attenzione costante alle nuove tecniche di coltivazione per perseguire i più elevati standard di qualità sostenibile, indice del rispetto che riserviamo alla “terra che abbiamo preso in prestito e che consegneremo ai nostri figli”. È per questo che pratichiamo abitualmente il diserbo meccanico, senza l’utilizzo di prodotti chimici, e privilegiamo i concimi naturali a quelli artificiali. Il nostro impegno al miglioramento è costante e reale, consapevoli che – come diceva papà/nonno Giacomo:

“non tutte le annate sono buone per imbottigliare”.

Siamo FIVI 
Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti

Abbiamo, di recente, aderito alla Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti riconoscendoci nei valori e nei principi che la contraddistinguono.

Siamo FIVI perché

coltiviamo le nostre uve e imbottigliamo il nostro vino.

Siamo FIVI perché

curiamo personalmente tutta la filiera dalla vigna, alla trasformazione dell’uva in vino, fino all’imbottigliamento e la vendita.

Siamo FIVI perché

rispettiamo la nostra professione e le norme enologiche: uve sane e di qualità non ha bisogno di “particolari elaborazioni” in cantina.

Orgogliosi di questa scelta, vi invitiamo a scoprire FIVI

Vuoi saperne di più?

Scopri cosa dicono di noi!

FEASR Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: L’Europa investe nelle zone rurali

  • La nostra azienda aderisce alla Misura 10.1.1 del PSR 2014-2020 della Regione Piemonte che finanzia la realizzazione delle tecniche di agricoltura integrata. La Misura 10.1.1 prevede il rispetto delle norme tecniche che regolamentano i trattamenti fitosanitari e le concimazioni dei nostri vigneti e terreni in conduzione. Programma di sviluppo rurale 2014-2020 Misura 10 - Pagamenti Agro-climatico Ambientali Sottomisura - 10.1.1 Produzione integrata Adesione alle tecniche di Produzione integrata


© Giacomo Scagliola  - P.iva e c.f. 00256150053